Notizie flash

Ottobre 2014 - Intitolazione a Francesco Magistrale della Sala convegni della Soprintendenza archivistica per la Puglia
Sistema Informativo Integrato della Soprintendenza archivistica della Puglia e della Basilicata
Benvenuto... E-mail

 

Il sistema si propone di rendere nota via web l'attività istituzionale della Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata

nonché di rendere fruibile e consultabile il patrimonio documentale digitale messo a disposizione dall'Ente, frutto di iniziative e progetti avviati

nel corso della propria pluriennale attività.

 

Pergamene di Puglia online   alt   alt

 


 

Dall'11 dicembre 2014 è in vigore il D.P.C.M. 29 agosto 2014, n. 171 , recante il nuovo regolamento di organizzazione del Ministero dei beni e delle

attività culturali e del turismo, degli uffici della diretta collaborazione del Ministro e dell'Organismo indipendente di valutazione della performance,

a norma dell'articolo 16, comma 4, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89.

 

Con il suddetto decreto è stata istituita la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata con sede a Bari, che riunisce

in un unico istituto le competenze delle due precedenti Soprintendenze archivistiche.

 

Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata - Strada Sagges n.3 - 70122 Bari
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Codice fiscale 80007540729
Codice univoco IPA CJKDR8

 

 
MERC'ANT in Bari 11-17 dicembre 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Lunedì 11 Dicembre 2017 11:25
 Logonuovo mibact copia                                                                          MercANTBari-1

 

MERC'ANT in Bari 11-13 dicembre 2017

 

PALAZZO SAGGES - Stada Sagges, 3 - Bari Città vecchia

 

 Brochure MercANTver
 
MERC'ANT in Bari 11-17 dicembre 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Mercoledì 06 Dicembre 2017 11:20

 

Logonuovo mibact copia          

 

MercANTBari-1

 

 

 CONFERENZA STAMPA

 

Giovedì 7 dicembre ore 12.00

 

Sala Giunta – Palazzo di Città - Corso Vittorio Emanuele II, 84 - Bari

 

Fondazione ANT Italia ONLUS è lieta di invitarLa alla presentazione del MERC’ANT

Saranno presenti:
Francesca Bottalico, Assessore Welfare Bari
Giuseppe Cascella, Presidente Commissione Culture Comune di Bari
Alice Impellizzeri, Responsabile Raccolta Fondi e Promozione Bari e Provincia- Fondazione ANT Alessandra Provenzano, Medico coordinatore èquipe sanitaria ANT - Bari- Fondazione ANT

Lucia Casaula, Coordinatrice Territoriale Taranto-Bari- Fondazione ANT

 

 Locandina  ANT Bari

                 cliccare per ingrandire

  Brochure MercANT-R   

cliccare per ingrandire

  

Brochure MercANTver

cliccare per ingrandire

 

 
 
Il nero seme sul bianco campo PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Venerdì 01 Dicembre 2017 10:17

 Decima edizione

 

Incontro di studi


Mercoledì 6 Dicembre 2017 - ore 18,30


I Luoghi di Pitti - Masseria San Giovanni (S.P. 151 per Ruvo km 6)

 

 Il nero seme sul bianco campo 06.Dic.2017

clicca per ingrandire

 
Comunicato stampa - serie web "Necòle" PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Giovedì 30 Novembre 2017 14:08
Sala Consiliare del Comune di Bari, lunedì 4 dicembre 2017 alle ore 10,00
Logonuovo mibact copia

                                  borgo delle arti 

                          Il Borgo delle Arti                                    

L’Associazione Culturale “Il Borgo delle Arti” affiliata ANAS in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata, l’ Assessorato alle Culture del Mediterraneo, l’Assessorato all’Economia e la Commissione Culture del Comune di Bari, Mondo Antico e Tempi Moderni Onlus presenta nella Sala Consiliare del Comune di Bari, lunedì 4 dicembre 2017 alle ore 10,00 il Progetto della Web Serie dal titolo “Necóle” del regista Ivan Cacace, improntata sulla figura del Santo di Myra.

La puntata pilota sarà proiettata lo stesso giorno alle ore 19,00 presso la Sala proiezioni della sede di Apulia Film Commission nella Fiera del Levante di Bari.

 

         Interverranno: dr. Antonio De Caro, Sindaco di Bari; Dr. Silvio Maselli, Assessore alle Culture del Mediterraneo del Comune di Bari; Dott. Giuseppe Cascella, Presidente della Commissione Culture del Comune di Bari; D.ssa Carla Palone Assessore all’Economia del Comune di Bari, dr. Maurizio Sciarra, Presidente di Apulia Film Commission; dr. Ivan Cacace regista; dr.ssa Serena Iannotta, scenografa; m° Alessandro Donadei, musicista; dr. Biagio Cilia, direttore della fotografia; dr. Francesco Moretti, assistente alla regia; gli Attori della web serie, Dr. Vito Signorile, Direttore Artistico Teatro Abeliano, prof. Nicola Cutino, consulente.

                                                                                   

 Sinossi della web serie “Necóle”

 Necóle è una web serie composta da 13 episodi.

La figura attorno alla quale ruota tutto il progetto è San Nicola. L’opera si propone intenti di carattere sociale con uno sguardo volto alla valorizzazione del territorio e alla diffusione delle tradizioni religiose e culturali della Terra di Bari. Nonostante l’ambientazione moderna, la narrazione ha forti basi storiografiche, teologiche e letterarie. Lo stile visivo è un mix e non mancano chiari riferimenti ai grandi supereroi.

                                                                                      

                                                                                                                                                clicca per ingrandire

 LocandinaNecolejp
 
FRIDA KAHLO - nelle fotografie di LEO MATIZ PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Giovedì 26 Ottobre 2017 10:22

 Venerdì  27  ottobre  2017  alle ore 18,00

 

presso il Museo Civico di Bari

 

Strada Sagges, 13 -Bari Città vecchia

 

sarà inaugurata la mostra

 

 

Frida Kahlo nella Casa Azul 

 

Macondo mito e realtà 

 

nelle fotografie di Leo Matiz

 

 

 

 

INVITO MATIZ web1 copia

clicca per ingrandire

 

 

 

 

 
Echi dal fronte a Pomarico PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Venerdì 01 Dicembre 2017 13:42

 

POMARICO, SABATO 2 DICEMBRE 2017 - PALAZZO MARCHESALE - ORE 10,00

 

SECONDO TAVOLO DI LAVORO

 

ECHI  DAL  FRONTE  A  POMARICO

 

 

LA GRANDE GUERRA TRA CARTE, FOTOGRAFIE E IL MONUMENTO

 

 Pomarico 2.12.17-1clicca per ingrandire

 
Dalla beneficenza all'assistenza: il caso del Monte dei Poveri e delle opere pie di Rutigliano" PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Il giorno 26 ottobre 2017 alle 15:00, presso la sala “F. Magistrale” della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata, Strada Sagges n. 3, Città vecchia Bari, avrà luogo il settimo incontro informale a proposta libera su tematiche archivistiche promosso dai soci dell’ANAI Sezione Puglia.

“Caffè archivistico” è un appuntamento libero e informale tra professionalità che ruotano attorno al mondo dell’archivistica (soci e non soci).

Il settimo Caffè archivistico "Dalla beneficenza all'assistenza: il caso del Monte dei Poveri e delle opere pie di Rutigliano",  è proposto dalla dott.ssa Rosanna D'Angella. 
 
 
In questo incontro la dott.ssa D’Angella ci offrirà una panoramica sulle istituzioni che dall’età moderna si sono occupate di ciò che oggi definiremmo welfare state, illustrando nello specifico il caso della comunità di Rutigliano (Bari), attraverso la documentazione conservata presso l’Azienda pubblica di Servizi alla Persona (ex IPAB) “Monte dei Poveri”. Dall’attività caritatevole offerta dalla confraternite e monti pii ai primi interventi dello Stato, assisteremo in età postunitaria alla nascita del primo Asilo infantile, di una Cassa di prestiti su pegno, dell’Ospedale civile e del Ricovero di mendicità, fino alle più recenti trasformazioni giuridiche che hanno ridefinito il concetto di “assistenza” ai cittadini. 


Per partecipare agli incontri, aperti a tutti, si richiede solo un piccolo contributo simbolico di 1 euro per il "caffè".
Vi aspettiamo numerosi.
 
referenti dell'iniziativa “Caffè archivistico”: Teresa Cincavalli e Iris Maria Guario
ph. 333 7731829
 

 

 7 caffè archivistico        

clicca per ingrandire

 

 

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!