Notizie flash

Fatturazione elettronica:  dal 6 giugno 2014 questa Soprintendenza accetterà solo fatture in formato elettronico. Codice univoco IPA - CJKDR8

Sistema Informativo Integrato della Soprintendenza archivistica della Puglia e della Basilicata
Benvenuto... E-mail

 

Il sistema si propone di rendere nota via web l'attività istituzionale della Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata

nonché di rendere fruibile e consultabile il patrimonio documentale digitale messo a disposizione dall'Ente, frutto di iniziative e progetti avviati

nel corso della propria pluriennale attività.

 

Pergamene di Puglia online   alt   alt

 


 

Dall'11 dicembre 2014 è in vigore il D.P.C.M. 29 agosto 2014, n. 171 , recante il nuovo regolamento di organizzazione del Ministero dei beni e delle

attività culturali e del turismo, degli uffici della diretta collaborazione del Ministro e dell'Organismo indipendente di valutazione della performance,

a norma dell'articolo 16, comma 4, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89.

 

Con il suddetto decreto è stata istituita la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata con sede a Bari, che riunisce

in un unico istituto le competenze delle due precedenti Soprintendenze archivistiche.

 

Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia e della Basilicata - Strada Sagges n.3 - 70122 Bari
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Codice fiscale 80007540729
Codice univoco IPA CJKDR8

 

 
Festa della Musica 2016 nei luoghi del MiBACT PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Giugno 2016 10:12

 

 1462532781287 tappo

Per la Festa della Musica 2016 nei luoghi del MiBACT, martedì 21 giugno, alle 9.30, nella sede della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata - Strada Sagges, 3 - Bari, si terrà la presentazione del progetto “Bande Musicali pugliesi”, promosso dalla Regione Puglia - Assessorato Industria Turistica e Culturale.

La manifestazione vedrà gli interventi del M° Nicola Cotugno (Direttore Fanfara Comando Scuole Aeronautica Militare / III Regione Aerea – Bari); Mauro Paolo Bruno (Dirigente Regione Puglia) che descriverà il progetto “Puglia Digital Library”; Mariapina Mascolo (responsabile scientifico progetto “Bande musicali pugliesi”) sul tema "Ricerca dei materiali e degli archivi storici delle formazioni bandistiche del territorio: l’Archivio storico ‘Giuseppe Mascolo’”; Giuseppe Pascali su (autore del volume Bande di Puglia. Il teatro sotto le stelle),"Storia delle bande pugliesi"; Giuseppe Gentile (Funzionario Soprintendenza Archivistica Puglia e Basilicata) su “La tutela delle fonti archivistiche per la Storia della musica".

Conclusioni: Maria C. Nardella (Soprintendente Archivistico della Puglia e della Basilicata) su “Gli Archivi musicali del ‘900”.

 Durante l’incontro si potranno ascoltare registrazioni di brani musicali eseguiti dalle Orchestre di Fiati.

 

Ingresso libero.

 info:

 http://www.festadellamusica.beniculturali.it/index.php/it/puglia/bari

 http://www.sapuglia.it/

 http://www.presidi.org/

cliccare  per  ingrandire

 

FestamusicaMiBACT 2016 copia

     

 
Incontri al Castello 2016 PDF Stampa E-mail

IL CASTELLO DI SERRACAPRIOLA E I MARESCA:

 

RICERCHE IN  CORSO

 

          Sabato  28 maggio 2016 - ore 17,30             

    NUOVO logo soprintendenza lungo copia
 
Serra capriola 1                                                   

Serra capriola invito         

CLICCARE PER INGRANDIRE IL PROGRAMMA

   
 
Il restauro di un codice del sec. XVI PDF Stampa E-mail

cliccare per ingrandire la locandina

Acquaviva restauro

NUOVO logo soprintendenza lungo copia

 

L'antifonario della Cattedrale di  Acquaviva del XVI

 

secolo segnato C-4 di 206 fogli di pergamena  è

 

stato restaurato con i fondi stanziati dalla

 

Direzione generale archivi del Mibact.

 

E' stato recuperato l'idoneo stato diconservazione

 

per assicurarne la fruizione e la trasmissione alle

 

generazioni future.

 
Sguardi sul cinema israeliano PDF Stampa E-mail

Bari, 2 - 6 maggio 2016

rassegna

“Sguardi sul cinema israeliano dagli Anni Ottanta ai nostri giorni”

 

 

 

Università degli Studi di Bari “A. Moro” - Dipartimento LELIA (2, 3, 5 e 6 maggio)

 

Soprintendenza Archivistica della Puglia e della Basilicata (4 maggio)

 

 

A Bari, da lunedì 2 a venerdì 6 maggio 2016, è in programma la rassegna “Sguardi sul cinema israeliano dagli anni Ottanta ai nostri giorni”, a cura di Marta Teitelbaum (Associazione Kaleidoscopio), promossa dalla Regione Puglia, Assessorato all’Industria Turistica e Culturale.

La rassegna si svolge nell’ambito del Seminario in “Lingua e Cultura Ebraica” condotto da Mariapina Mascolo nell’Università degli Studi di Bari, Dipartimento LELIA (via Garruba, 6, Aula C; 42 ore, 6 CFU) e in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica della Puglia e della Basilicata.

Oltre al Lettorato in ebraico con Marta Teitelbaum, la rassegna prevede come relatori: Bernardo Kelz (Amicizia Italia-Israele - Bari), Asher Sala (Bezalel Academy of Arts, Gerusalemme), Marisa Romano (Università degli Studi di Bari “A. Moro”) lunedì 2 e martedì 3 maggio (Dip. LELIA).Nel contesto della cinematografia israeliana, saranno affrontati i temi: l’immagine della donna, la Shoah, il cinema yiddish.

Dopo l’incontro alla Soprintendenza Archivistica (Strada Sagges, 3, Bari Vecchia) di mercoledì 4 maggio,giovedì 5 si ritorna al Dipartimento LELIA con una giornata dedicata agli Archivi per l’Ebraismo, alla ricerca e ai progetti in corso tra Università di Bari, Soprintendenza Archivistica e CeRDEM, con interventi di: Antonio Uricchio (Magnifico Rettore), Davide Canfora (Direttore Dipartimento LELIA), Francesco Mastroberti (Delegato del Rettore per l’Organizzazione dei Servizi Archivistici), Silvio Custode Fioriello (Dipartimento Disum); conclusioni di Maria C. Nardella (Soprintendente Archivistico Puglia e Basilicata) e Mariapina Mascolo (Università degli Studi di Bari - Ephe, Paris Sorbonne). Chiusura della rassegna il 6 maggio al Dip. LELIA

Nuova immagineCLICCA PER INGRANDIRE

 

 
NICCOLO' DE BELLIS PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Marzo 2016 14:42

 

I 'Quaderni della Soprintendenza Archivistica della Puglia e della Basilicata' accolgono nel numero 15

 

una monografia su Niccolò De Bellis (Acquaviva delle Fonti  1897 - 1935), un intellettuale meridionale

 

del Novecento di cui si presentano la biografia, l'iconografia e l'archivio

 alt   alt 
   
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 08:56
 
Domenica 1° maggio 2016: apertura straordinaria PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Marino   
Giovedì 28 Aprile 2016 15:59
1460472956431 PrimoMaggio                                                             

APERTURA STRAORDINARIA

Domenica 1° maggio 2016

ore 8.00 – 20.00

                         

 

Ingresso libero

  

   

 

In occasione del Progetto di Apertura straordinaria promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Puglia e della Basilicata apre al pubblico Palazzo Sagges, sede monumentale nella città vecchia di Bari.

 

 

 

Programma della mattina (9,00-13,30)

 

  • visite guidate al Palazzo tardo cinquecentesco e alle preziose preesistenze architettoniche di età medievale;
  • illustrazione delle attività istituzionali e presentazione di documenti conservati negli archivi vigilati;
  • presentazione di documenti, anche sonori, dell''Archivio storico della banda musicale di Conversano "Giuseppe Piantoni", le cui origini risalgono alla prima metà dell'Ottocento.

Programma del pomeriggio (14,30-19,30)

 

  • visite guidate al Palazzo tardo cinquecentesco e alle preziose preesistenze architettoniche di età medievale;
  • conversazione sul tema Gli archivi e la moda;
  • conversazione sul tema Il cibo e la fame dalla documentazione dell'Archivio diocesano di Bari relativa alla Grande Guerra;
  • conversazione sul tema La percezione della prima guerra mondiale dalla documentazione d'archivio della  scuola elementare.

 

 

per info: Tel. 080-5789411 – Fax 080-5789462 -E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. -

 
Testimonianze per i posteri. I tesori degli archivi pugliesi PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Muscedra   

Sabato 27 febbraio 2016 alle ore 18.30,  presso la sede de L'Eccezione

 

 

Cultura e Spettacolo in via Indipendenza 75 - Bari

 

 

per il ciclo Osservatorio ministeriale - nell'ambito della Stagione artistica 2015-2016 de L'Eccezione -

 

 

Angela Muscedra, funzionario Archivista presso la Soprintendenza Archivistica della Puglia e della Basilicata, interverrà sul tema "Testimonianze per i posteri" soffermandosi su alcuni archivi nazionali e sui documenti - veri e propri " tesori" - conservati presso gli archivi Enti e Istituzioni pugliesi.

 

Seguirà l'intervento di Marianna Capozza, Archivista libero professionista, collaboratrice esterna della Soprintendenza, su alcuni archivi particolari e poco conosciuti presenti nella città di Taranto: l'Osservatorio meteorologico e geofisico "Luigi Ferrajolo"(diretto daVittorio Semeraro da oltre 46 anni), gli archivi degli Ordini e dei Collegi professionali e infine il Fondo Nitti conservato presso la Biblioteca civica "Pietro Acclavio", relativamente alle carte afferenti la figura dello storico e scrittore Francesco Nitti.

 

 

Nel corso della serata saranno proiettate immagini riguardanti gli argomenti trattati.

 

Introduzione ai lavori di Rino Bizzarro, direttore artistico de l'Eccezione, conclusioni a cura di Maria Pia Pontrelli, già funzionario Archivista presso la stessa Soprintendenza.

 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!